Il 14 gennaio 2020 termina il supporto per Windows 7.

Microsoft ha fornito per più di 10 anni assistenza ed aggiornamenti per Microsoft Windows 7, ora però a partire dal 14 gennaio 2020 questo supporto e aggiornamento terminerà, per passare definitivamente all’ultimo sistemo operativo Microsoft Windows 10.
Microsoft Windows 10 l’ultimo sistema operativo, il più nuovo e tecnologicamente più avanzato e sicuro sul mercato, quindi Microsoft consiglia vivamente il passaggio definitivo a questo sistema.

  1. Date importanti per i cicli di vita di Windows
  2. Ricerca la tua versione ed il suo ciclo di vita

Cosa comporta la fine del supporto di windows 7

La comunicazione della fine del supporto di Microsoft windows 7 avviene tramite finestra di pop pup, dove si viene avvertiti dell’imminente scadenza e che dopo di 10 anni di assistenza e aggiornamento, non si avrà più la possibilità di ricevere le pacth di sicurezza.

Cosa fare? passare da Windows 7 a Windows 10

  1. Creare una copia di backup di tutto il disco preferibilmente un’immagine dell’intera macchina utilizzando software di backup, adatti a fare questo e successivamente metterla in sicurezza in un apparato Nas, qualora se ne avesse bisogno per il recupero dei dati.

  2. Per installare Windows 10 sul tuo PC, si può scaricare il tool “Media Creation Tool” senza la necessità di scaricare il product key direttamente all’indirizzo Microsoft windows 10

  3. Dopo l’aggiornamento i vecchi file relativi alla versione precedente di Windows 7 saranno disponibili, in una cartella creata automaticamente durante “\Windows.old.
    Consigliamo vivamente di mantenere e non cancellare la copia di questa cartella sul proprio pc, qualora si abbia la necessità di recuperare alcuni file

Se non sei sicuro contatta un nostro esperto!​

Invia un messaggio